W3C

Comunicato stampa: il W3C celebra dieci anni alla guida dello sviluppo del Web in Europa

(disponibile in Inglese, Francese, Giapponese e tradotta in altre lingue dagli Uffici W3C )


http://www.w3.org/ -- 26 maggio 2005 -- Il World Wide Web Consortium (W3C) celebra il decimo anniversario della propria presenza in Europa con un evento che si terrà venerdì 3 giugno 2005 al Centre d'Enseignement et de Recherche Appliqué au Management (CERAM) nel Science Park di Sophia Antipolis in Francia.

W3C10 Europe è la seconda parte della celebrazione del decimo anniversario W3C

W3C10 Europe, offrirà ai partecipanti l'opportunità di riflettere sui progressi compiuti dal Web, sul suo ruolo di elemento unificatore in Europa e sulle politiche che hanno contribuito a rendere quotidiana la presenza del Web nella vita degli europei. Questo evento è la continuazione della Celebrazione del W3C10 dello scorso dicembre, svoltasi per festeggiare l'anniversario della fondazione del W3C presso il Massachusetts Institute of Technology. Nonostante la partecipazione all'evento sia riservata ai Membri W3C, agli ospiti invitati ed alla stampa accreditata, il contenuto delle discussioni e degli interventi della giornata sarà reso pubblico.

Tra i relatori figurano Tim Berners-Lee, importanti membri della European Web Community e Membri W3C

Il programma si aprirà con il benvenuto di Pierre Laffitte, Senatore delle Alpes-Maritimes e fondatore del Sophia Antipolis Science Park. A seguire Jacques Bus, Direttore della European Commission ICT Unit for Trust and Security in Network and Communication Technologies ed un rappresentante del Ministero dell'industria francese ilustreranno l'importanza del W3C in Europa.

Daniel Dardailler, Presidente associato del W3C, proseguirà come maestro di cerimonia e moderatore della prima sessione della giornata, in cui Tim Berners-Lee, Direttore del W3C e inventore del Web, si incontrerà con il suo storico collega del CERN Robert Cailliau per condividere riflessioni personali e racconti riguardo la creazione e la nascita del Web al CERN. Berners-Lee esporrà anche una keynote che porrà l'accento sull'importanza degli standard per il Web ed illustrerà le sfide correnti nelle comunità europee di ricerca ed industria.

Jean-François Abramatic, ILOG Chief Product Officer, e Gilles Kahn, INRIA Chief Executive Officer, modereranno rispettivamente le due successive sessioni tematiche: "Il Web come forza motrice dell'unificazione dell'Europa" e "Politiche per delineare il web in Europa".

Altri relatori la cui presenza è già confermata sono: Daniel Appelquist (Vodafone), Peter Brown (Parlamento Europeo), Isabelle Falque-Pierrotin (Membro del Consiglio di Stato francese e Chairman dell'Internet Rights Forum), Richard Ishida (W3C Internationalization Activity Lead), Keith Jeffery (ERCIM President) ed Eric Velleman (Bartimeus).

La lista completa dei relatori, comprendente le conferme di presenza last minute, sarà consultabile sulla W3C10 Speakers Web page.

Organizzazione ed informazioni per contatti

Data: 3 giugno 2005
Ora: dalle 12.00 alle 18.30

Sede: CERAM, 60 rue Dostoïevski; Sophia Antipolis, Francia

La stampa è ammessa previa registrazione. Per maggiori informazioni contattare: Marie-Claire Forgue, W3C European Communications Officer, all'indirizzo e-mail: w3t-pr@w3.org.

Contact Americas and Australia --
Janet Daly, <janet@w3.org>, +1.617.253.5884
Contact Europe, Africa and Middle East --
Marie-Claire Forgue, <mcf@w3.org>, +33.492.38.75.94
Contact Asia --
Yasuyuki Hirakawa <chibao@w3.org>, +81.466.49.1170

Il World Wide Web Consortium [W3C]

Il W3C è stato creato per portare il Web al massimo del suo potenziale, sviluppando protocolli comuni che permettano la sua evoluzione e ne assicurino l'interoperabilità. È un consorzio industriale internazionale guidato congiuntamente da dal MIT Computer Science and Artificial Intelligence Laboratory (CSAIL) negli USA, European Research Consortium for Informatics and Mathematics (ERCIM) con sede amministrativa in Francia e and Keio University in Giappone. I servizi forniti dal Consorzio includono: un archivio di informazioni sul World Wide Web per sviluppatori ed utenti, vari prototipi e applicazioni campione per dimostrare l'utilizzo della nuova tecnologia. Ad oggi, oltre 350 organizzazioni sono Membri del W3C. Per ulteriori informazioni: http://www.w3.org/