W3C

Media Advisory

Sponsor della W3C Mobile Web Initiative riuniti a Londra il 15 novembre 2005

(disponibile in Inglese, Francese, Giapponese e tradotta in altre lingue dagli Uffici W3C )


http://www.w3.org/ -- 25 ottobre 2005 -- Il World Wide Web Consortium (W3C) e gli sponsor della Mobile Web Initiative (MWI) stanno organizzando una mattinata di presentazioni sulle opportunità e le sfide del mobile Web giovedi 15 novembre 2005. L'evento, della durata di mezza giornata, avrà luogo presso la British Academy of Film and Television Arts (BAFTA) a Londra.

"Obiettivo principe della Mobile Web Initiative è rendere una realtà l'esplorazione del Web da dispositivi mobili" ha spiegato Tim Berners-Lee, Direttore del W3C e inventore del Web. "Il W3C e i leader dell'industria mobile stanno lavorando insieme per migliorare la produzione di contenuti Web, garantire l'accesso agli utenti che utilizzano dispositivi mobili e per rendere ancora più grande il Web."

La Mobile Web Initiative mira a fornire agli utenti una fruizione del Web più ricca e semplice

Il ricco ambiente Web è quello che adesso gli utenti si aspettano per accedere al Web da un dispositivo mobile nello stesso modo che da una postazione desktop. Persistono ancora problemi di interoperabilità ed usabilità e l'accesso mobile al Web, di conseguenza, ne risente. Con l'aiuto dei leader dell'industria internazionale dei dispositivi mobili il W3C ha da poco lanciato la Mobile Web Initiative, che ha come obiettivo quello di utilizzare gli standard esistenti opportunamente documentati — Mobile Web Best Practices (vedi il nuovo documento) — in modo da migliorare l'esperienza mobile nel Web.

La Mobile Web Initiative organizza il suo primo evento di promozione in Europa

Questo evento pubblico MWI porrà l'accento sulle sfide e le opportunità dell'attuale mobile Web. Il programma si apre con un videomessaggio di benvenuto da parte di Tim Berners-Lee, seguito da una presentazione sulle potenzialità e le ambizioni per il mobile Web, che verrà tenuta dal Dr. Philipp Hoschka, Vice Direttore per il W3C in Europa e leader della W3C Mobile Web Initiative.

Gli sponsor della Mobile Web Initiative interverranno in due tavole rotonde: "Mobile Web Sfide e Potenziale" e "Dalla teoria alla pratica", presiedute rispettivamente da Rotan Hanharan, chief architect presso la MobileAware, e Daniel Appelquist, senior technology strategist per il Vodafone Group.

Il contenuto delle presentazioni della giornata sarà reso disponibile al pubblico. W3C sta organizzando questo evento per promuovere la missione MWI nella formazione di operatori dell'informazione, sviluppatori di contenuti e produttori di dispositivi sulla disponibilità di nuove opzioni e sviluppi.

La Mobile Web Initiative ha un solido sostegno finanziario internazionale

Gli attuali diciannove sponsor MWI sono protagonisti nella catena produttiva del "mobile" ed includono fornitori di authoring tool, content provider, adaptation provider, produttori di dispositivi, fornitori di browser e operatori del mobile:

Afilias, Argogroup, Bango.net, Drutt Corporation, Ericsson, France Telecom, HP, Jataayu Software, mTLD, MobileAware, Nokia, NTT DoCoMo, Opera Software, TIM Italia, RuleSpace, Segala M Test, Sevenval, Vodafone e Volantis.

Logistica ed informazioni

Data: 15 novembre 2005
Ora: dalle 8:30 alle 12:30
Sede: La British Academy of Film and Television Arts (BAFTA), 195 Piccadilly, Londra - W1J 9LN, UK
Per registrazioni, la stampa deve contattare Salli Roskilly all'indirizzo w3c@saffroncoms.com (Tel: +44 (0)1763 208708 -- Mob: +44 07977 573003) oppure compilare il modulo di registrazione online.
Contatti per Americhe e Australia --
Janet Daly, <janet@w3.org>, +1.617.253.5884 or +1.617.253.2613
Contatti per Europa, Africa e Medio Oriente --
Marie-Claire Forgue, <mcf@w3.org>, +33 4 92 38 75 94 or +33 6 76 86 33 41
Contatti per Asia --
Yasuyuki Hirakawa <chibao@w3.org>, +81.466.49.1170

Sulla Mobile Web Initiative del W3C (W3C-MWI)

La missione della Mobile Web Initiative del W3C (W3C MWI) è rendere l'accesso al Web da un dispositivo mobile tanto semplice, facile e conveniente come da una postazione desktop. Attraverso il Programma MWI Sponsorship, i protagonisti della catena produttiva del "mobile", quali fornitori di authoring tool, content provider, adaptation provider, produttori di dispositivi, fornitori di browser e operatori del mobile conducono l'Initiative. I partecipanti alla MWI sviluppano linee-guida di authoring, checklist e buone prassi, così come database di descrizioni che possono essere utilizzati dagli autori di contenuti per adattare i loro contenuti a dispositivi particolari. Maggiori informazioni sulla home page della MWI.

Il World Wide Web Consortium [W3C]

Il W3C è stato creato per portare il Web al massimo del suo potenziale, sviluppando protocolli comuni che permettano la sua evoluzione e ne assicurino l'interoperabilità. È un consorzio industriale internazionale guidato congiuntamente da dal MIT Computer Science and Artificial Intelligence Laboratory (CSAIL) negli USA, European Research Consortium for Informatics and Mathematics (ERCIM) con sede amministrativa in Francia e and Keio University in Giappone. I servizi forniti dal Consorzio includono: un archivio di informazioni sul World Wide Web per sviluppatori ed utenti, vari prototipi e applicazioni campione per dimostrare l'utilizzo della nuova tecnologia. Ad oggi, circa 400 organizzazioni sono Membri del W3C. Per ulteriori informazioni: http://www.w3.org/